TISSOT WATCHES

0001569
Questo indirizzo email รจ protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dal 1853 a oggi, Tissot non ha mai cessato di stupire ed estasiare i propri clienti con le sue innovazioni. Un indomito spirito innovativo ha portato l'azienda nata nella cittadina Le Locle, nel Giura Svizzero, a diffondersi in ben 150 paesi. Dal suo primo orologio da taschino con l'indicazione di due fusi orari del 1853 al rivoluzionario orologio T-Touch a tecnologia tattile, Tissot vanta una serie di “primati” in termini di tecnologia, materiali e design, che si sono spinti fino alla realizzazione di orologi fatti di pietra, legno e madreperla.

Sin dal primo giorno, Tissot si è anche impegnata a portare le sue innovazioni ben oltre il confine Svizzero.  Nel 1858, il figlio del fondatore, Charles-Emile Tissot, lasciò infatti Le Locle per recarsi in Russia e vendere con successo gli orologi da taschino di Tissot in questo grande e potente impero. L'espansione internazionale si è costantemente rafforzata e oggi Tissot è il principale produttore del settore orologiero tradizionale svizzero per numero di unità. I prodotti Tissot, venduti in 16.000 punti vendita nei cinque continenti, offrono un'ampia scelta di orologi per soddisfare le esigenze e i gusti più disparati.

Negli anni, gli orologi Tissot hanno ornato il polso di importanti personaggi come l'attrice Sarah Bernhardt, la cantante Carmen Miranda, Elvis Presley, Grace Kelly e Nelson Mandela.

Gli attuali  testimonial di Tissot sono:
Danica Patrick, pilota di formula IndyCar ® e prima donna al mondo a vincere una gara di formula IndyCar,
Deepika Padukone, attrice e modella
Margherita Granbassi, campionessa del mondo di scherma 2006
Barbie Xu, attrice e cantante
Michael Owen, calciatore di fama internazionale,
Nicky Hayden, campione del mondo MotoGP 2006,
Tom Lüthi, campione del mondo MotoGP 125cc 2005,
Steven Stamkos, prima scelta NHL Draft 2008